Dic 052018
A Natale regalate un libro sui viaggi!

A Natale regalate un libro sui viaggi!

Il Natale si avvicina e non avete ancora deciso cosa regalare ad amici e parenti? Ecco la soluzione: regalate un libro sui viaggi! Ogni anno sotto il nostro albero abbiamo la fortuna di trovare sempre qualche libro interessante, ed allo stesso tempo ci troviamo a regalare dei libri ad amici e parenti. In entrambi i casi è una sensazione bellissima!

A Natale regalate un libro sui viaggi!

Per molte persone un libro viene considerato un vero e proprio jolly nella scelta dei regali di Natale. Un libro è quasi sempre una valida alternativa, ed inoltre porta con sè diversi vantaggi: i costi sono solitamente accessibili, sono di facile reperibilità ed in molti casi di permette anche di fare una buona figura. E poi i libri hanno anche un altro vantaggio: sono facili da incartare!

Ecco qua alcuni consigli sui libri da regalare per questo Natale.

Lonely Planet – Dove andare quando

Questo è il libro perfetto per rispondere alla nostra domanda ricorrente: Domani Dove Andiamo? Se non sapete dove andare nel vostro prossimo viaggio, in questo libro illustrato troverete oltre 360 idee di destinazioni di viaggio in tutto il mondo. Ma la particolarità del libro è che le mete di viaggio sono suddivise in base al periodo migliore per visitarle. In pratica ci tratta di una guida per pianificare il viaggio perfetto, con tanto di grafici, schemi, fotografie, informazioni e suggerimenti.

Lonely Planet: Dove andare quando.
Lonely Planet: Dove andare quando.

National Geographic – I viaggi della vita. Le 225 mete più emozionanti del mondo.

Splendido libro illustrato di National Geographic grazie al quale si può andare alla scoperta di oltre 200 le fantastiche località. Si passa dalle più famose a quelle sconosciute, dalle montagne più imponenti agli spettacolari panorami oceanici, dalle foreste pluviali ai monoliti preistorici. Gli esperti di viaggio e i fotografi di National Geographic presentano al lettore un incantevole tour tra le meraviglie del mondo. Se vi piace anche la fotografia ve ne innamorerete subito!

Jack Kerouac – Sulla Strada

Scritto nel 1951, Sulla Strada è un romanzo autobiografico dello scrittore statunitense Jack Kerouac, che nelle pagine del libro racconta una serie di viaggi in automobile attraverso gli Stati Uniti. Nel libro lo scrittore prende il nome di Sal Paradise, un giovane newyorkese con ambizioni letterarie, che nella Grande Mela incontra Dean Moriarty, un ragazzo dell’Ovest. Dean, uscito dal riformatorio, è il vero protagonista del libro, che viaggia sfidando le regole della vita borghese, sempre alla ricerca di esperienze intense. E’ un libro impegnativo, dal ritmo frenetico, che coinvolge il lettore parola dopo parola.

Atlas Obscura. Guida alle meraviglie nascoste del mondo.

Anche voi siete affascinati dai luoghi bizzarri e misteriosi? Allora leggendo Atlas Qbscura non rimarrete delusi! Questo libro è un vero e proprio almanacco di curiosità che raccoglie oltre 600 luoghi tra i più bizzarri e misteriosi al mondo. Se siete degli aspiranti esploratori, allora resterete affascinati ogni volta che aprirete le pagine di questo libro.

Su Atlas Obscura troverete di tutto, come il gigantesco baobab in Sudafrica che ospita al suo interno un bar, le grotte delle lucciole in Nuova Zelanda, un grande organo a stalattiti in Virginia, un cratere in Turkmenistan che brucia da oltre 45 anni, oppure le bare appese alle pareti rocciose di un promontorio nelle Filippine.

Il libro è nato da un popolarissimo sito web.

Regalate un libro sui viaggi: Atlas Obscura
Regalate un libro sui viaggi: Atlas Obscura

Jon Krakauer – Nelle terre estreme

Jon Krakauer, saggista e alpinista statunitense, nei suoi libri parla della vita all’aria aperta e della sua grande passione, l’alpinismo. Nelle terre estreme è un libro dedicato Chris McCandless, nel quale vengono ricostruiti i suoi ultimi due anni di vita attraverso l’America all’inseguimento di un sogno, quello di lasciare la civiltà per immergersi nella natura. Nel 1992 Chris si incamminò da solo negli immensi spazi selvaggi dell’Alaska, ma non era adeguatamente equipaggiato per il suo viaggio e non aveva nessun tipo di preparazione per affrontare le condizioni estreme che avrebbe incontrato. Ed infatti venne ritrovato morto da un cacciatore quattro mesi dopo la sua partenza. Accanto al cadavere fu rinvenuto un diario che Chris aveva inaugurato al suo arrivo in Alaska e che ha permesso di ricostruire le sue ultime settimane di vita.

Federico Pace – Senza volo. Storie e luoghi per viaggiare con lentezza.

Conoscete qualcuno che ha paura di volare? Bene, in questo libro di Federico Pace si parla anche di loro. Ma anche di chi non prende l’aereo per evitare di inquinare i nostri cieli e di chi è stanco dei viaggi mordi e fuggi. La scritta sulla copertina, Slow, rende bene l’idea di cosa vuol trasmettere l’autore. Un viaggio lento, muovendosi via terra e via mare, permette di ammirare ogni singolo particolare di paesaggi, città e paesi. Un viaggio lento permette di ascoltare la natura, tra fiumi e monti perduti, e di esplorare quei territori di mezzo a cui solitamente non si presta attenzione.

Il libro è diviso in quattro parti: viaggi in treno, viaggi sull’acqua, biaggi in bici e viaggi a piedi. Siete pronti per scoprirli?

Federico Pace - Senza volo. Storie e luoghi per viaggiare con lentezza.
Federico Pace – Senza volo. Storie e luoghi per viaggiare con lentezza.

Don George – Come diventare scrittore di viaggio

Se volete imparare tutti i trucchi della scrittura di viaggio, questo è il libro che fa per voi! Seguendo i consigli di Don George avrete la possibilità di scoprire i segreti per creare una grande storia e per trasformarvi da semplici appassionati dilettanti in veri scrittori di viaggio. Sarebbe veramente bello riuscire a trasformare la passione per il viaggio in una occupazione redditizia!

Don George - Come diventare scrittore di viaggio
Don George – Come diventare scrittore di viaggio

Siete ancora indecisi? Forza, non perdete tempo, regalate un libro sui viaggi!


Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *