Nov 282019

Grazie ad Airbnb si può dormire nella casa natale di Harry Potter!

Grazie ad Airbnb si può dormire nella casa natale di Harry Potter!

La casa natale di Harry Potter

Siete degli appassionati di Harry Potter e vi piacerebbe dormire nella casa del maghetto più famoso del mondo, nato dalla magica penna di J. K Rowling? Grazie ad Airbnb questo è possibile!

Ma partiamo dall’inizio, ovvero dalla casa di Harry Potter, che nella fantastica storia che lo vede protagonista ha vissuto in Godric’s Hollow per poco più di un anno, prima che Lord Voldemort uccidesse i suoi genitori. Nel film non abbiamo la possibilità di vedere l’arredamento interno della casa natale del maghetto, ma in “Harry Potter e i Doni della Morte” vediamo Harry ed Hermione vanno in visita a Godric’s Hollow e si vede l’esterno della casa. Ora quella casa, il cui esterno è stato utilizzato nel film come luogo di nascita di Harry, ospita un bed and breakfast che è possibile prenotare su Airbnb.

Approfondiamo insieme il discorso!

Dove si trova la casa natale di Harry Potter su Airbnb

La vera casa di Harry Potter si trova nel villaggio di Lavenham, in Inghilterra, nella contea inglese del Suffolk, a nordest di Londra. Il villaggio, che oggi è abitato da meno di 2.000 anime, ha una storia medievale, cose si può facilmente intuire dai resti che lo circondano. Lavenham si sviluppa attorno alla Piazza del Mercato, ed ha nella Chiesa di San Pietro e Paolo l’elemento architettonico più rappresentativo.

casa natale di Harry Potter
La casa natale di Harry Potter

De Vere House

La casa del maghetto si chiama De Vere House, ed è conosciuta anche con i nomi di De Vere Hunting Lodge, Oxford House e Oxford Cottages. Era una delle tre proprietà possedute dalla famiglia De Vere (dei conti di Oxford discendenti da Carlo Magno) nel centro di Lavenham. La casa, che dal 14° al 17° secolo è stata annessa alla Lavenham Hall, prima di diventare una proprietà indipendente. Oggi la casa è considerata un edificio di interesse storico ed architettonico.

La cosa bella di questa casa è che non è decorata con accessori a tema Harry Potter, il che la rende ancora più autentica! Giustamente, visto che la casa d’infanzia di Harry Potter non poteva essere piena di cimeli e oggetti magici che sono entrati nella vita del maghetto solo successivamente.

De Vere House
De Vere House

La casa di Harry Potter su Airbnb

Come detto in apertura, la casa può essere prenotata attraverso Airbnb. Jane e Tony Ranzetta, che sono gli attuali proprietari, hanno deciso di mettere l’abitazione a disposizione dei turisti e dei fan del famoso maghetto. Su Airbnb il prezzo per alloggiare nella casa natale di Harry Potter è di circa 130 euro a notte, con un soggiorno minimo di due notti. La casa è dotata di due camere da letto, salotto con il camino e bagno privato e tra i servizi ci sono la connessione wifi ed il televisore.

Sarà un’abitazione a prova di Mangiamorte?

Ecco qua di seguito come viene descritta la casa dai proprietari sul famoso portale dedicato agli alloggi.

La De Vere House è un’ex pensione a cinque stelle, ora Bed & Breakfast, che offre servizi straordinari. Si dice che Lavenham sia il miglior villaggio medievale della Gran Bretagna (con oltre 300 proprietà protette e che appare come Godric’s Hollow nei film di Harry Potter). La De Vere House si trova nel centro di questo grazioso villaggio e offre una ricca storia, sistemazioni confortevoli e una deliziosa colazione tipica del Suffolk.

   

Quando appare nel film

La casa natale del maghetto si vede nella prima parte del film “Harry Potter e i Doni della Morte“. In questa casa, la notte del 31 ottobre 1981, la furia di Lord Voldemort si riversò sulla famiglia Potter e l’Oscuro Signore fece la conoscenza del piccolo Harry, lasciandogli sulla fronte l’iconica cicatrice che ha alimentato la sua fama!

La casa nel film
La casa nel film

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *