Feb 212020
Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo

Muriwai Beach

Le spiagge di sabbia nera, le famose “Black Sand Beach”, sono spiagge che si sono formate nel corso dei secoli grazie all’erosione di minerali di origine vulcanica. Le più belle al mondo si trovano alle Isole Hawaii e in Islanda, ma sono molto affascinanti anche quelle della Grecia e dell’arcipelago delle Eolie, in Italia.

Solitamente quando ci chiedono di descrivere una spiaggia da sogno ci vengono subito in mente le spiagge bianchissime della Sardegna, oppure quelle paradisiache dei Caraibi. Ma se ci pensiamo bene, ormai questa tipologia di spiagge le vediamo dappertutto. Non possiamo certo dire che le spiagge di sabbia bianca ci sono venute a noia, però bisogna ammettere che le spiagge di sabbia nera hanno tutto un altro fascino. Basta fare una rapida ricerca su Google Immagini e guardare qualche foto per capire di cosa stiamo parlando. Noi siamo rimasti semplicemente estasiati davanti a tanta bellezza, dovuta al netto contrasto cromatico tra il colore nero ed il blu delle onde del mare.

Le Black Sand Beach più famose al mondo si trovano alle Hawaii ed in Nuova Zelanda, ma non sono le uniche degne di nota. In Europa ci sono poche spiagge di questo tipo, che per il Vecchio Continente sono una vera e propria rarità! Anche l’Italia fa parte di questa lista grazie ad alcune spiagge dell’arcipelago delle Isole Eolie. Ma è possibile ammirare queste distese di sabbia nera anche in Islanda, in Spagna ed Grecia.

Andiamo insieme alla scoperta di queste spiagge caratterizzate dalla loro sabbia nera come la pece, la cui colorazione è dovuta ai minerali di origine vulcanica che si sono depositati a seguite delle eruzioni e dell’erosione delle correnti

Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo

Punalu’u Beach, Hawaii

Big Island ospita una grandissima varietà di spiagge sabbiose. Ce ne sono di ogni colore, alcune hanno la sabbia bianca ed altre la sabbia verde, ma una delle più famose ed affascinanti è la spiaggia di sabbia nera di Punalu’u, che si trova sulla costa sud-orientale di Kau. Punalu’u Beach è stata creata nel corso dei secoli dalle varie eruzioni vulcaniche, che hanno portato nel fondo dell’Oceano la lava che, dopo essere entrata in contatto con l’acqua si è raffreddata e sgretolata. A Punalu’u Beach non è spettacolare solo l’ambientazione. In questa spiaggia infatti è possibile ammirare le tartarughe Hawksbill e le tartarughe verdi.

Qui le acque dell’oceano sono molto pericolose a causa delle forti correnti. Generalmente hanno un aspetto torbido e sono piuttosto fredde. Per questo motivo bisogna fare molta attenzione prima di entrare in acqua.

Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo: Punaluu Beach
Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo: Punalu’u Beach

Sabbie Nere, Isole Eolie

Nelle Isole Eolie, precisamente sull’Isola di Vulcano, c’è la bellissima spiaggia di Sabbie Nere. Si tratta di un vero e proprio gioiello naturalistico incastonato nella Baia di Ponente. La sabbia di colore scuro ovviamente ha origine vulcanica e regala uno scenario stupendo grazie alle acque limpide e cristalline ed ai fondali di pietre laviche. I riflessi cromatici sono ben visibili durante il giorno, e si accentuano ancora di più al tramonto, quando sulla baia prendono vita migliaia di sfumature di colore rosso.

Sabbie Nere, Isole Eolie
Sabbie Nere, Isole Eolie (foto www.isoleeolie.me.it)

Kaimu, Hawaii

La spiaggia di Kaimu è una grande spiaggia di sabbia nera tra le più belle al mondo. Si trova a sud di Pahoa, nel distretto di Puna, sulla Big Island. Durante gli anni ’90, la spiaggia era coperta da circa 6 metri di lava. Recentemente gli abitanti del posto hanno iniziato a piantare nuovi alberi e fiori per riportare in vita la spiaggia, così che felci, palme e altre piante hanno iniziato a spuntare dalle fessure della lava.

Questa non è una spiaggia adatta a nuotare o fare snorkeling a causa delle forti correnti, ma è considerata una tappa obbligatoria dai visitatori a cui interessato ai vulcani.

Kaimu Beach
Kaimu Beach

Muriwai Beach, Nuova Zelanda

Muriwai è una spiaggia molto famosa che si trova nella regione di Auckland, in Nuova Zelanda. La spiaggia di sabbia nera si trova sull’Isola del Nord, in una zona famosa per la sua sabbia di colore nero a causa del contenuto di ferro presente nel limo depositato dagli antichi vulcani, tra cui il vulcano Kaipara, attivo 16 milioni di anni fa. Questa zona è famosa anche per il surf. In questa spiaggia, che si trova a circa 40 minuti di auto dalla città di Auckland, nidifica anche una colonia di agili uccelli marini.

Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo: Muriwai Beach
Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo: Muriwai Beach

Black Sands Beach, California

Questa è l’unica spiaggia di sabbia nera negli Stati Uniti continentali. A differenza delle spiagge hawaiane, la cui sabbia nera deriva dal basalto vulcanico, questa spiaggia della California settentrionale è un mix di materiale non vulcanico: un’arenaria dalle tonalità scure chiamata greywacke e dello scisto compresso.

La sabbia è dura e  tagliente, quindi non è l’ideale prendere il sole e per nuotare. Anche i surfisti non possono far altro che ammirare le maree e le onde selvagge da lontano, perché le acque sono troppo pericolose per entrare. Ma la bellezza di questo tratto costiero lascia i visitatori senza fiato.

Black Sands Beach, California
Black Sands Beach, California

Vik Beach, Islanda

L’Islanda è probabilmente uno degli ultimi posti a cui potresti pensare di trovare una spiaggia di sabbia nera. Ed invece nella parte meridionale dell’isola, dove soffiano i gelidi venti atlantici e dove si abbattono le onde dell’Oceano, è possibile ammirare questo spettacolo della natura. La sabbia nera di Vik è dovuta alle eruzioni del vicino vulcano Katla, l’ultima delle quali risale al 1918. Katla si trova proprio sotto il ghiacciaio Myrdalsjokull, per cui Vik Beach è sotto la costante minaccia di eruzioni e inondazioni improvvise.

Nel 1991 Vik Beach è stata nominata una delle spiagge più belle della Terra. Anche se questa spiaggia non è sicuramente la migliore per distendersi e prendere il sole, è senza dubbio una meraviglia della natura, quindi se capitate da quelle parti non perdete l’occasione di visitarla!

Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo: Vik Beach
Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo: Vik Beach

El Bollullo Beach, Tenerife, Isole Canarie

Le Isole Canarie, che si trovano appena al largo della costa nord-occidentale dell’Africa, sono delle isole di origine vulcanica, per lo più composte da basalto. Tenerife, l’isola più grande, ospita la magnifica spiaggia di El Bollullo, che si trova a nord di Puerto de la Cruz.

El Bollullo Beach è una spiaggia naturale circondata da spettacolari scogliere, che da molti viene considerata la più bella di Tenerife.

El Bollullo Beach
El Bollullo Beach

Pololu Valley Beach, Hawaii

L’eruzione del vulcano Kohala, circa 250.000 anni fa, ha dato vita ad uno spettacolare tratto di costa a Big Island, nelle Hawaii. Questo costa si caratterizzata per le ripide e spettacolari scogliere marine che svettano fino a 150 metri di altezza, tra le quali si nasconde Pololu Valley Beach, una spiaggia selvaggia costellata di rocce laviche levigate. Lo scenario è spettacolare, ma le acque sono spesso mosse e pericolose, quindi non è consigliato fare il bagno.

Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo: Pololu Valley Beach
Le spiagge di sabbia nera più belle del mondo: Pololu Valley Beach

Oneuli Beach, Maui

Sull’Isola di Maui, nella zona su dell’isola, si trova Oneuli Beach, una delle spiagge delle Hawaii dove probabilmente non vedrete mai grandi folle di persone ma che vi lascerà senza fiato per la sua bellezza. Questa spiaggia di sabbia nera è adatta per nuotare, fare escursioni, pescare, andare in barca ed anche fare snorkeling. Come in tutte le Black Sand Beach, anche qui la sabbia diventa estremamente calda quando c’è il sole, quindi non dimenticatevi le scarpe!

Oneuli Beach, Maui
Oneuli Beach, Maui

Write a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *